Bizzarre nubi sorvolano i cieli dell’Australia: che cosa sono?

Ecco delle straordinarie formazioni nuvolose fotografate pochi giorni fa in Australia

Nubi lisce e leggiadre hanno sorvolato i cieli di alcune zone dell’Australia nel corso degli ultimi giorni, nubi molto strane, la cui formazione per molti è un mistero. Diverse persone credono che queste fotografie siano la prova inconfutabile del surriscaldamento globale, altri ancora dicono che questi sono gli effetti delle scie chimiche (….) altri invece cercano di leggere un manuale di meteorologia per dare una spiegazione logica e razionale che, in questo caso, c’è ed è abbastanza semplice. Queste tre fotografie che sono state inserite sul sito ABC australiano non sono un falso, sono state scattate alle ore 13 di Lunedì 3 Novembre 2014 sui cieli di Victoria, Australia meridionale, e sono davvero bellissime.

Ecco delle straordinarie formazioni nuvolose fotografate pochi giorni fa in Australia - ABC

Ecco delle straordinarie formazioni nuvolose fotografate pochi giorni fa in Australia – ABC

Sono esempi di fallstreak, ovvero nuvole di “foratura”, delle nubi di un determinato tipo che sono al centro di uno spazio vuoto, con ai lati un altra tipologia di nubi.  Al centro c’è un tipo di nube cirriforme, composta esclusivamente da ghiaccio, mentre le nubi circostanti sono composte anche da acqua e non solo da ghiaccio. La nube al centro è composta da cristalli di ghiaccio che continuano a scendere, ma ad un certo punto, queste iniziano a cadere, creando un effetto molto particolare, ovvero un buco di nubi attorno al corpo nuvoloso principale. L’arcobaleno al centro è la testimonianza che si tratta di cristalli di ghiaccio che riflettono i raggi della luce. Sono nubi abbastanza frequenti, non sono rare come si credono, solo che non molto spesso si ottengono degli effetti come questi.

 

Lascia un commento

*