Terremoto Emilia-Romagna, nella notte scossa di magnitudo 3.5 Richter

Scossa di terremoto nella notte in provincia di Forlì-Cesena, Emilia-Romagna, magnitudo fissata a 3.5 della scala Richter da INGV

Nel corso della notte di oggi, Lunedì 24 Agosto 2015, è stata registrata una significativa scossa di terremoto di magnitudo 3.5 della scala Richter in provincia di Forlì-Cesena, Emilia-Romagna. Il terremoto è stato registrato nella tarda notte, alle ore 05:43 (poco prima dell’alba dunque) ed è stato avvertito in modo nitido dalla popolazione che è scesa in strada nel timore di altre scosse di terremoto che poi non si sono verificate. Il sisma è stato ufficializzato a 3.5 Richter da INGV, con ipocentro individuato a 9 chilometri di profondità in una zona che ultimamente è soggetta a scosse di terremoto di magnitudo vicino al terzo grado. 

Terremoto Emilia-Romagna, nella notte scossa di magnitudo 3.5 Richter

Terremoto Emilia-Romagna, nella notte scossa di magnitudo 3.5 Richter

La scossa di terremoto di oggi, in provincia di Forlì-Cesena, ha avuto epicentro a 5 chilometri da Castrocaro Terme e a soli 10 chilometri di distanza da Forlì e a 13 da Faenza. Non sono state registrate scosse di assestamento dopo questa principale scossa sismica. 

Lascia un commento

*