NASA: scattata immagine incredibile del canyon di Ofir su Marte, nella Valles Marineris

La NASA, grazie alla stazione orbitante MRO, è riuscita a captare un'immagine spettacolare del canyon di Ofir su Marte, nella Valles Marineris

Il 10 agosto scorso la NASA ha reso noto che la stazione orbitante MRO (Mars Reconnaissance Orbiter) è riuscita a scattare una foto del canyon Ofir di Marte. L’evento ha un grande valore scientifico; infatti, studiare questa immagine permetterebbe agli astronomi di capire di più sulla storia di Marte e su come doveva essere Marte prima. La foto, scattata da MRO al canyon di Ofir, ha evidenziato come ci siano rocce sedimentarie e come sia stata evidente la loro trasformazione, in base ai venti che soffiano su Marte, nell’arco dei millenni.

canyon_ofir

Il canyon di Ofir è situato nella Valles Marineris. Valles Marineris su Marte, ad oggi, è considerato il più grande canyon del Sistema Solare; la sua lunghezza, infatti, è di circa 4,5 miglia. La zona in cui si estendono i canyon di Ofir, inoltre aggiunge la NASA, evidenzia come ci siano zone di sabbia increspata e dune immense su Marte.

Lascia un commento

*