Colpo di scena sull’Europa: via la Primavera, arrivano freddo e neve?

Ecco il potenziale colpo di scena dell'Inverno

Ci siamo: ormai la tendenza meteo per i prossimi giorni inizia a delinearsi con maggior vigore ed attendibilità, sebbene il range di azione dei modelli matematici (che, RIPETIAMO, non sono legge o certezza) non inquadra bene quello che potrebbe realmente accadere. Questa mattina l’emissione del modello matematico americano GFS mostra una configurazione puramente invernale per il periodo 21-17 Novembre: dal caldo estivo al gelo scandinavo, sarebbe il colmo, specie perchè si potrebbero perdere 15/18°C nel giro di 36 ore. 

gelo fine mese

Colpo di scena sull’Europa: via la Primavera, arrivano freddo e neve – www.meteociel.fr

Se questa visione del modello matematico (non condivisa da ECMWF o da altri centri di calcolo) si dovesse materializzare, sarebbe una fase di gelo veramente molto significativa per il periodo, con neve a quote molto basse e violenti temporali per via del notevolissimo gradiente barico orizzontale e del gradiente termico, sia verticale che orizzontale (l’ultima emissione di GFS vede la -38°C addirittura sul Centro Italia, roba degna delle ondate di gelo del 1985 e 1956). La distanza temporale ci impone di andare cauti: mancano 7 giorni ed in meteorologia può accadere di tutto, ma ci sentiamo perlomeno di dire che il dominio anticiclonico è destinato a terminare entro i prossimi 4-5 giorni e le temperature, già calate rispetto alla scorsa settimana, diminuiranno ulteriormente fino a riportarsi nella media stagionale. Seguiranno aggiornamenti più dettagliati nei prossimi giorni. 

Lascia un commento

*