Mini droni, la nuova frontiera della tecnologia

Utilizzabili senza patentino i mini droni rappresentano l'innovazione accessibile a tutti.

Una delle nuove frontiere della tecnologia sono certamente i droni. Una vera e propria rivoluzione nel mondo delle riprese realizzate da angolazioni fino ad ora impensabili, ma anche nel settore della sicurezza. Ma una nuova frontiera si apre in questo mondo ancora in piena evoluzione: i mini droni. Trecento grammi di peso per pochi centimetri di grandezza, i mini droni vengono considerati come totalmente inoffensivi dall’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile.

mini droni

Minidroni, la nuova frontiera della tecnologia Fonte: Wired

In virtù di questo aspetto i mini droni possono essere usati senza nessun tipo di autorizzazione o specifico patentino. Sarà Roma la sede della “Drone Conference“, la kermesse interamente dedicata al settore con la presentazione di nuovi mini droni. Si chiama X300B ed è il primo dei dispositivi regolarmente riconosciuto dall’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile che condivide con il VR Mapper 300 la caratteristica di essere ad ala rotante mentre il “Tsubasa” ad ala fissa. La dotazione GPS e della videocamera rende questi dispositivi particolarmente adatti alla videosorveglianza e rilievi fotogrammetrici.

Lascia un commento

*