Freddo e neve, arriva l’Inverno sull’Italia

Sarà un episodio invernale rapido, ma arriverà la neve fino in pianura su molte regioni.

Arriva l’Inverno e questa di certo non dovrebbe essere una novità al 15 di Gennaio. Eppure questa forte, ma rapida irruzione fredda ci porterà temperature che mai fino ad ora avevamo registrato, sotto media e di poco superiori allo zero anche in pieno giorno. Intanto la perturbazione transitata ieri al Centro Nord farà sentire i propri effetti, nella giornata di oggi venerdì 15 Gennaio, soprattutto all’estremo Meridione, con piogge, rovesci, diffusi temporali e neve sui rilievi a quote estremamente elevate. Al Settentrione le schiarite si faranno via via sempre più ampie, stessa cosa anche sulle regioni centrali, con temperature in progressivo calo e primi sbuffi d’aria fredda in arrivo da nord/nord-est. L’irruzione artica avrà inizio, però, nella notte su sabato, quando correnti d’aria molto fredda faranno irruzione dapprina al Nord e poi, via via, anche su parte del Centro, innescando la formazione di un minino depressionario che dal Sud si sposterà, entro domenica mattina, tra la Puglia e i Balcani meridionali.

neve e freddo

Freddo e neve, arriva l’Inverno sull’Italia

Nel dettaglio: sabato 16 piogge e rovesci al Sud, medio-basso Adriatico, Sicilia e Sardegna, con nevicate sui rilievi oltre i oltre i 1100-1200 metri, in rapido calo fin sui 400-500 metri entro la tarda serata. Domenica 17 neve fino a quote prossime la pianura su Marche, Abruzzo e Molise, oltre i 200-300 metri su zone interne della Campania, in Basilicata e in Puglia, oltre i 300-400 metri su Calabria e nord della Sicilia. Lunedì 18 neve fin sulle coste di Marche, Abruzzo e Molise, non escludiamo un coinvolgimento anche della Romagna. Neve anche su parte del Sud (tranne Campania) e in Sicilia (soprattutto), in quest’ultima fin sui 300-400 metri, anche al di sotto sul resto del Meridione. Sul resto dell’Italia (Nord, tirreniche e Sardegna) splenderà il sole e soffierà un forte vento di Tramontana. Farà freddo e le temperature a fatica supereranno, in pieno giorno, i +3/+4°C.

Lascia un commento

*