Trapianto di cornea, in arrivo nuova tecnica laser

E' in arrivo una nuova tecnica laser per il trapianto di cornea

E’ attualmente disponibile in Italia, all’ospedale Bambin Gesù, una nuova tecnica laser per il trapianto di cornea. Un nuovo, recente studio pubblicato sulla rivista Journal of Refractive Surgery, mentre in risalto questa nuova tecnica che si basa sull’utilizzo del laser a femtosecondi, molto preciso e soprattutto molto evoluto. Si tratta di un laser pensato per intervenire su lesioni e patologie che interessano gli strati anteriori della cornea, con l’obiettivo concreto di eliminare tutti i rischi di un eventuale rigetto. La nuova tecnica (tipica di questo settore chirurgico) sarà utilizzata soprattutto per quei bambini che soffrono di cheratocono (una mallatia degenerativa che comporta una distosione visiva delle immagini percepite dall’occhio), oppure per quelli che invece hanno sviluppato leucomi cornali, ovvero cicatrici sulla cornea stessa.

trapianto di cornea

Trapianto di cornea, in arrivo nuova tecnica laser

Questa nuova tenica di trapianto della cornea, messa a punto dal professor Luca Buzzonetti, consiste nel “tagliare” una piccolissima parte di cornea dall’occhio malato, per poi sostituirla successivamente con una dello stesso spessore ma che sia sana e proveniente da un donatore cadavere. Proprio dal donatore verrà altresì prelevato il tessuto corneale, anche se questa procedura viene utilzzata solo quando non è necessario un trapianto completo. Questa nuova tecnica diventerà standard in tutto il mondo per il trattamento di alcune patologie della cornea.

Lascia un commento

*