Terremoto tra Spagna e Marocco oggi, intensa scossa di M 6.1 Richter

Intensa scossa tra sud della Spagna e il nord del Marocco, da verificare eventuali danni ingenti e vittime

Un’intensa scossa di terremoto, di magnitudo 6.1 sulla scala Richter, è stata registrata nelle prime ore del mattino a circa 100 miglia poco a sud-est di Malaga, nella Spagna meridionale. Il sisma si è verificato ad una profondità di 20 miglia, secondo i dati forniti dall’US Geological Survey. La scossa, si è verificata nelle primissime ore dell’alba a circa 40 miglia dalla città marocchina di Al Hoceima e 100 miglia a sud di Gilbiterra. Da una prima valutazione, l’USGS ha riferito che in base all’area d’impatto del terremoto vi è una bassa probabilità di danni e vittime, anche se ricordiamo che nel Febbraio del 2004, proprio ad Al Hoceima, un forte sisma di magnitudo 6.3 Richter causò ben 631 morti.

terremoto Malaga

Terremoto tra Spagna e Marocco, intensa scossa di M 6.1 Richter

Malaga è una delle città più calde della Spagna e anche d’Inverno, a parte eventi eccezionali, le temperature si mantengono quasi sempre su valori estremamente gradevoli. Il tutto si è verificato poco meno di 24 ore il forte sisma di magnitudo 7.1 che ha colpito l’Alaska, che ha causato alcuni danni a diversi abitazioni e l’evacuazione di un quartiere per un’esplosione di gas.

Lascia un commento

*