Astronomia: come esplode una supernova? La ricostruzione

Esplosione di supernova ricostruita nel laboratorio grazie alla realizzazione di un modello.

Un processo violento e fino ad ora ancora oscuro. Si tratta dell’esplosione di supernova; un fenomeno che grazie ad uno speciale modello, è stato ricostruito nei minimi dettagli. E’ la fase di contatto tra due stelle ad essere analizzata dagli esperti. L’esplosione di supernova è un processo estremamente breve, ma che vede la creazione di una grande quantità di energia, in grado di illuminare un’intera galassia. La maggior parte delle stelle conosciute, fa parte di un “sistema binario”; si tratta, cioè, due stelle che orbitano a poca distanza. Appena una delle stelle termina il suo processo vitale, si trasforma in una gigante rossa espellendo una grande quantità di gas che, inevitabilmente, entra in contatto con la stella vicina.

esplosione supernova

Astronomia: come esplode una supernova? La ricostruzione Fonte: Science Storming

Quest’ultima si avvicinerà alla gigante rossa, fino alla collisione. Lo scontro tra le due stelle sarà inevitabile con un’esplosione di supernova. In altri casi, invece, il guscio di gas liberato dalla gigante rossa, si disperde nello spazio lasciando integro il sistema binario. Il risultato della ricerca condotta dall’Istituto tedesco per gli studi teorici di Heidelberg e pubblicata su The Astrophysical Journal Letters, ha dimostrato come sia il guscio di gas sprigionato dall’esplosione della stella a determinare la sorte del sistema binario.

Lascia un commento

*