Pioggia di meteoriti osservata in Nuova Zelanda, fenomeno straordinario

Fenomeno straordinario osservato in nuova Zelanda in occasione del Capodanno, la pioggia di stelle cadenti Volantids

Durante i festeggiamenti in occasione del Capodanno il cielo, in Nuova Zelanda, è stato illuminato da una pioggia di meteore la cui origine, al momento, rimane ancora incerta. La pioggia di meteore ha infatti sorpreso gli astronomi che sono ora alla disperata ricerca della cometa da cui quest’ultime provengono. E’ stata denominata la pioggia di stelle cadenti Volantids e secondo gli esperti potrebbero provenire da una cometa non ancora identificata e potenzialmente pericolosa per la Terra. A riferirlo è anche l’astronomo Peter Jenniskens, secondo cui questa cometa sta orbitando in maniera estremamente insidiosa per il nostro Pianeta. La pioggia di meteore è stata ripresa da una rete di telecamere che scrutano in cielo in tutta la Nuova Zelanda; il progetto di videosorveglianza è stato istituito per la ricerca di comete pericolose che transito sui cielo di tutto l’Emisfero Australe.

meteoriti

Pioggia di meteoriti osservata in Nuova Zelanda, fenomeno straordinario

Il dottor Jenniskens riferisce che “queste meteore sono state chiaramente visibili ad occhio nudo e sono apparse in cielo durante la celebrazione del Capodanno”. La pioggia di meteore prende il nome dalla costellazione di Volans; è la prima volta che queste meteore risultano visibili, mai infatti era avvenuto qualcosa del genere in passato. Rachel Soja, un ricercatore sulle dinamiche dei flussi delle meteore dell’Università di Stoccarda, ha analizzato il percorso seguito dai meteoriti, sottolineando di non riuscire ad identificare quella che è la cometa “madre” che possa aver creato gli asteroidi, ma ha altresì aggiunto che non sembrano risultare pericolosi, nell’immediato, per la Terra.

Lascia un commento

*