Maltempo in arrivo, notevole fronte perturbato in ingresso da Nord

In queste ore una estesa perturbazione atlantica sta per giungere sull'Italia, si prevede forte maltempo per alcuni giorni

Come possiamo vedere da questo scatto da satellite, da Nord sta per giungere sull’Italia la fase di maltempo numero Due del mese di Marzo. Come per la numero Uno, si tratterà di una perturbazione piuttosto intensa, con temporali anche forti attesi tra Liguria, Toscana e Lazio, precipitazioni abbondanti sul Triveneto, l’Umbria e la Lombardia e tanta neve su Alpi ed Appennino. Per quanto riguarda il Centro Italia, domani la quota neve si attesterà attorno ai 1200 metri, mentre Domenica i fiocchi potrebbero perfino raggiungere quote di bassa collina per effetto di piogge intense e temporali. Sulle Alpi tra domani e Domenica 6 Marzo assisteremo invece ad un nuovo show nevoso, con accumuli anche superiori ai 70 centimetri tra Orobie, provincia di Sondrio, Dolomiti bellunesi e Trentino-Alto Adige, ma non mancheranno bufere anche sulle Alpi piemontesi e valdostane. 

maltempo in avvicinamento

Maltempo in arrivo, notevole fronte perturbato in ingresso da Nord – sat24.com

Il maltempo in arrivo da Nord sembra essere significativo, come possiamo vedere dallo scatto satellitare che vi alleghiamo: la perturbazione è molto estesa e ben organizzata, con un minimo da circa 992 hPa tra Francia ed Inghilterra (segnalate anche nevicate al piano sul paese transalpino). La fase di maltempo andrà a raggiungere il Nord Italia già nella nottata, mentre i temporali più intensi colpiranno il Centro e la Liguria tra pomeriggio e sera. Si nota chiaramente al sat che la fase di maltempo che sta per arrivare sull’Italia è ben organizzata, e per molti versi assomiglia a quella che ci ha interessato nei giorni scorsi, dato che ci attendiamo anche la formazione di un secondo minimo tra Mar Ligure e Mar Adriatico settentrionale nella giornata di domani. 

Lascia un commento

*