Salute: ecco perché durante un bacio chiudiamo gli occhi

Gli psicologi rivelano il motivo per cui durante un bacio tendiamo a chiudere gli occhi

Vi siete mai chiesti perché, durante un bacio, si chiudono sempre gli occhi? Ebbene, un gruppo di psicologi svela che vengono chiusi gli occhi per permettere al cervello di concentrarsi adeguatamente sul compito che si sta svolgendo. Uno studio sulla visione e sull’esperienza sensoriale alla Royal Holloway, nell’Università di Londra, ha concluso che il cervello presenta estreme difficoltà ad elaborare gli stimoli visivi; gli psicologi cognitivi Polly Dalton e Sandra Murphy concludono che “il senso del tatto è la consapevolezza che dipende dal livello di carico percettivo in un compito visivo simultaneo”. Tuttavia, queste conclusioni pubblicate sul Journal of Experimental Psychology, sono state raggiunte senza studiare nel dettaglio una coppia che si bacia; ai partecipanti allo studio sono stati invece assegnati compiti visivi per misurare il loro senso tattile.

bacio

Salute: ecco perché durante un bacio chiudiamo gli occhi

Per misurare il senso visivo i partecipanti hanno completato le attività di ricerca in varie difficoltà; la risposta tattile è stata misurata rispondendo ad una piccola vibrazione applicata ad una delle loro mani. E’ stato scoperto che alcuni di loro erano meno sensibili al senso tattile quando lavoravano in contemporanea anche con gli occhi. Quando si bacia ci si impegna, quindi, in attività piacevoli per il senso tattile, come il sesso o la danza; la gente, infatti, tende a concentrarsi soprattutto sul contatto piuttosto che ad altri sensi che possono potenzialmente distrarre da esperienze sensoriali. “Questi risultati, quindi, spiegano perché chiudiamo gli occhi quando baciamo”, spiega la dottoressa Dalton. “La nostra ricerca si estende anche al senso tattile; ciò è particolarmente importante se si considera il crescente utilizzo delle informazioni tattili nei sistemi di allarme”.

Lascia un commento

*