Universo, ecco la zona ove si forma la nuova generazione di stelle

L'ESA, l'Agenzia spaziale Europea, ha rilasciato un'immagine della zona ove si forma la nuova generazione di stelle nell'Universo

L’ESA, l’Agenzia Spaziale Europea, ha rilasciato alcune dettagliatissime immagini che mostrano la presenza di una zona blu secondo il quale si formerebbe la nuova generazione di stelle. E’ stato denominato ‘nastro blu‘ (o zona blu) il luogo ove si formano le stelle future, nonchè una delle aree più fredde di tutta la Via Lattea (con temperature che possono raggiungere, pensate, valori fino a -273°C). Secondo le informazioni ottenute nello spazio grazie all’Osservatorio Herschel, dell’ESA, il colore blu della struttura e facilmente osservabile attraverso le immagini, rappresenta le parti più fredde della nube 800 volte più massiccia del Sole e con temperature che possono raggiungere valori fino a -259°C.

universo

Universo, ecco la zona ove si forma la nuova generazione di stelle, fonte ESA

Ovviamente le regioni in rosso sono invece quelle caratterizzate da zone di temperatura estremamente più elevate, più calde. L’area osservata, secondo quanto concluso dagli esperti dell’ESA, è poco più di due volte più ampia rispetto alla Luna ed è una delle 116 aree della Via Lattea che Herschel è riuscito ad osservare come parte del progetto relativo ai Nuclei Galattici, un altro mistero dell’Universo che gli scienziati stanno tentando di risolvere in tutti i modi.

Lascia un commento

*