Caldo record in India, raggiunti i 51 gradi

India nella morsa di temperature record. Condizioni di caldo estremo che coinvolgono l'intera area del Sud Est Asiatico a causa degli effetti di El Niño.

Il caldo afoso non è affatto una novità per l’India come in tutto il Sud Est Asiatico. Aree abituate a condizioni climatiche estreme, soprattutto nel periodo che precede l’arrivo dei monsoni: un particolare momento dell’anno in cui l’India ed i vari paesi dell’area, possono risultare tra i posti più caldi del pianeta. Ma le temperature toccate nei giorni scorsi a causa degli effetti di El Niño, risultano del tutto anormali, anche per questa zona del continente asiatico. Ben 51 gradi Clesius lo scorso 19 maggio: una giornata che sarà ricordata come una delle più torride degli ultimi anniindia caldo

Le rilevazioni sono state realizzate dall’India Meteorological Department, l’ente che, finora, sta monitorando le variazioni di temperatura di una delle ondate di caldo più impressionanti che ha coinvolto l’India oltre alla Cambogia ed alla Thailandia. Il fenomeno sembra direttamente collegabile con il fenomeno di El Niño che, nelle ultime settimane, ha portato stravolgimenti climatici in vaste aree del pianeta. Ora la domanda che si pongono gli scienziati riguarda le ricadute del riscaldamento record dell’Oceano Indiano nell’ultimo periodo.

Lascia un commento

*