Vulnerabilità Android: in pericolo 900milioni di smartphone

Smartphone di tutto il mondo in pericolo per ben quattro vulnerabilità Android: ecco come evitare problemi

Gli smartphone con il sistema operativo Android e con il processore Snapdragon di Qualcomm, sono a rischio vulnerabilità. Una nuova falla della sicurezza è, infatti, stata scoperta nelle ultime ore. Si chiama Quadrooter ed è in grado di mettere in pericolo oltre 900 milioni di device in tutto il mondo. La vulnerabilità si basa su alcuni difetti di progettazione che possono essere utilizzati da ipotetici malintenzionati per realizzare dei malware. A scoprire le “falle”, ben quattro, è il Research Team di Check Point Software che ha comunicato la problematica alla Qualcomm. Trascorsi tre mesi, la compagnia americana ha disposto la realizzazione di un patch di sicurezza: dei software, cioè, in grado di risolvere il problema.

vulnerabilità android

Vulnerabilità Android: in pericolo 900milioni di smartphone

Le vulnerabilità scoperte si nascondono nei processori Snapdragon di Qualcomm, software che sono installati sulla stragrande maggioranza dei dispositivi Android in circolazione. Dai Samsung agli HTC passando per gli smartphone di Motorola e di LG, i marchi a rischio sono davvero tanti. Per evitare di subire danni basta scaricare gli ultimi aggiornamenti di Android, non realizzare il rooting dello smartphone, non effettuare il download di applicazioni non ufficiale ed usare solo connessioni WI FI sicure.

Lascia un commento

*