Single infelici? La ricerca americana che sfata un mito

Le caratteristiche che rendono i single "migliori" spiegate dai ricercatori dell'Università della California.

I risultati di ben ottocento studi sono stati raccolti per realizzare un profilo completo dei single. Un lavoro imponente quello realizzato dagli esperti dell’Università della California per definire al meglio le caratteristiche di milioni di persone nel mondo che non hanno un partner. Più attenti a realizzarsi dal punto di vista professionale, capaci di dare valore ai rapporti personali con i genitori, ma anche con gli amici e con i colleghi di lavoro: sono solo alcune delle caratteristiche individuate nei single.

single

Single infelici? La ricerca americana che sfata un mito Fonte: Tipsofdivorce.com

Ciò che contraddistingue maggiormente questa categoria di individui è l’autodeterminazione. Ma le ricerche non si fermano qui: secondo uno studio i single sono anche maggiormente capaci di evitare le emozioni negative rispetto agli altri. Sono sette milioni i single in Italia: una categoria importante ed ancora vittima di stereotipi, quasi tutti negativi, che li dipingono come persone tristi, insoddisfatte e soprattutto sole, ma probabilmente, alla luce delle ricerche realizzate, non è sempre così.

Lascia un commento

*