Riportare in vita i mammut: il progetto ‘Jurassic Park’

Due ricerche, già in atto, mirano a portare in vita i mammut e i piccioni migratori.

Far rivivere gli animali estinti potrebbe essere il prossimo traguardo della genetica. Ad annunciarlo è un articolo pubblicato sulla rivista Science nel quale si legge come siano tre le strade percorribili per riportare, sul nostro pianeta, le specie animali sparite come i mammut. Gli incroci, la clonazione oppure la cosiddetta ingegneria genetica attraverso cui gli scienziati sarebbero in grado di aggiungere o eliminare varie parti del DNA sono i metodi utilizzabili. Un progetto alla Jurassic Park come è stato già rinominato dagli esperti indirizzato a riportare in vita due specie animali: i mammut e i piccioni migratori.

mammut

Riportare in vita i mammut: il progetto ‘Jurassic Park’

Una scelta non casuale e indirizzata a ristabilire antichi equilibri presenti sulla Terra. A stabilire una sorta di graduatoria sugli animali da riportare in vita è l’Università della California. Sono due i progetti, attualmente già attivi, per riportare glia le specie estinte nuovamente sulla Terra: quello dell’istituto Revive and Restore di San Francisco ed un altro dell’Università Harvard.

 

Lascia un commento

*