Vulcano ‘blocca’ un terremoto, l’incredibile fenomeno in Giappone

Il vulcano Aso, in Giappone, ha fermato, con il magma della caldera, un potente terremoto. L'incredibile evento

Sembra incredibile, eppure anche un vulcano può fermare gli effetti del terremoto. Secondo uno studio pubblicato su Science infatti, le conseguenze del sisma con magnitudo 7.1, accaduto nella regione di Kyushu in Giappone, sono state placate dal magma sottostante il vulcano Aso, distante dall’epicentro ben 30 km. Merito della grande caldera vulcanica, ovvero della depressione presente sulla sommità, con un diametro di circa 22 km.

vulcano aso a

Senza la presenza della camera magmatica, l’estensione delle faglie, provocate dal sisma, sarebbe stata di gran lunga superiore, invece, grazie alla presenza del magma del vulcano, le spaccature sotterranee si sono state bloccate. Questa nuova conformazione però, potrebbe deviare il solito percorso del magma che potrebbe uscire, così, da altre direzioni. A conferma di questa ipotesi è l’evento dell’8 ottobre, quando si è verificata un’espulsione di polveri, che è arrivata a raggiungere gli 11 km di altezza, presso una zona dove non si sono mai verificate eruzioni vulcaniche.

Lascia un commento

*