Sciame sismico Centro Italia 26 27 Ottobre 2016: 264 scosse sopra il secondo grado Richter

Sono 264 le scosse di terremoto sopra al secondo grado della scala Richter registrate a partire dalle 19:10 di ieri

Lo sciame sismico che sta colpendo dal tardo pomeriggio di ieri, Mercoledì 26 Ottobre 2016, ha prodotto (al momento, dato che le scosse di terremoto sta proseguendo senza sosta) oltre 264 eventi sismici, sei dei quali di magnitudo superiore al quarto grado della scala Richter. 

Speravamo che il peggio fosse passato il 24 Agosto scorso, con la violenta scossa di terremoto di magnitudo 6.0 della scala Richter, invece ieri la terra è tornata a tremare leggermente più a Nord della zona in cui c’è stato il primo forte terremoto di due mesi fa, quello che ha dato origine alla crisi sismica a cui anche oggi siamo sottoposti. Osservando l’intensità degli eventi, l’epicentro e le zone in cui i terremoti vengono avvertiti, stiamo assistendo ad una graduale migrazione dei terremoti verso Nord, lungo la stessa linea di faglia che ha dato origine ad Agosto al suddetto sciame sismico. 

sismografo sciame sismico

Sciame sismico Centro Italia 26 27 Ottobre 2016: 264 scosse sopra il secondo grado Richter

A partire dalle ore 19:10 di ieri, orario in cui è stato registrato il primo dei due eventi sismici major, quello di magnitudo 5.4 della scala Richter, sono state registrate ben 264 scosse di terremoto superiori al secondo grado della scala Richter. Sono sei le scosse di magnitudo superiore al quarto grado e distintamente avvertite a grandi distanze, come a Roma, Napoli, Firenze o Bologna. Rimaniamo in attesa di aggiornamenti in merito a danni a persone o cose. 

Lascia un commento

*