Meteo, Novembre apre sereno ma piogge e temporali sono in agguato

Tendenza meteo: Novembre apre con cielo sereno, ma dal 4/5 torneranno piogge temporali e nevicate in quota

Oggi, 1 Novembre 2016, è una bella giornata di sole su tutta l’Italia, anche al Sud, dove nei giorni scorsi abbiamo assistito ad una forte fase di maltempo (specialmente in Calabria, dove ci sono stati nubifragi e grandinate) che è poi degenerata in un “medicane”, o uragano mediterraneo, tra il Mar Ionio e l’isola di Creta, con venti ad oltre 130 km/h. La giornata è di sole piena su tutto il Paese, con temperature che rispecchiano la media stagionale, e grossomodo l’andamento meteo sinottico resterà il medesimo per altri 3 o 4 giorni. Prime avvisaglie di maltempo sull’Italia centrale e sul Triveneto nel corso della giornata di Giovedì, con piogge e forse qualche temporale tra Lazio, Marche, Umbria e Sicilia meridionale, il tutto collegato ad una debole e fugace struttura depressionaria proveniente da Nord-Est. 

Se le temperature sono gradevoli ed il tempo è buono in tutta Italia (ma nebbie persistenti e nubi basse aleggiano su Liguria e Veneto in queste ore), non si può dire lo stesso dell’Europa centro-orientale, visto che una possente irruzione di aria fredda sta lambendo Paesi Bassi, Gran Bretagna, Paesi baltici e Scandinavia proprio in questo momento, ed a partire da domani sono attese forti nevicate anche a quota di pianura tra Paesi Baltici, Germania, Paesi Bassi e Polonia. Possiamo vedere in questo scatto da satellite l’irruzione di aria fredda in arrivo da Nord in merito al meteo real time. 

14.35

sat24.com – irruzione di aria fredda sul Nord Europa

Anche in Italia arriverà maltempo organizzato e meteo perturbato, ma secondo i modelli matematici non dovrebbe avvenire prima della giornata di Domenica 6 Novembre, quando da Nord arriverà aria più fresca e dalla Gran Bretagna si incuneerà aria decisamente instabile con rapido crollo della pressione sul comparto europeo centro-occidentale. L’evoluzione è meritevole di attenzione ma serve ancora qualche altro giorno per sciogliere la prognosi, la tendenza meteo è comunque orientata verso una lunga fase di pioggia e temporali a partire da Domenica, con ritorno della neve, forse abbondante, sulle Alpi e sulle cime dell’Appennino. 

meteo prossimi giorni

Tendenza meteo a lungo termine – www.meteociel.fr

Lascia un commento

*