Spazio, in arrivo nuova Superluna: quando osservarla

Appuntamento a stasera con l'ultima Superluna dell'anno. Il satellite apparirà più luminoso e grande del solito.

E’ la terza e ultima Superluna dell’anno, uno spettacolo che si presenterà nei nostri cieli tra poche ore. Si tratta delle concomitanza del plenilunio (la Luna piena) ed il perigeo, cioè la fase di massima vicinanza del satellite con il nostro pianeta. Come sempre in questi casi, la Luna ci sembrerà notevolmente più grande e luminosa del normale soprattutto nelle fasi di tramonto ed alba quando apparirà molto suggestiva, in relazione al paesaggio ed agli oggetti. Ma perché avviene la Superluna?

superluna

Spazio, in arrivo nuova Superluna: quando osservarla

L’orbita dell’astro è ellittica e descrive un cerchio imperfetto attorno al nostro pianeta. Ne consegue che, in determinate fasi dell’anno, si avvicini alla Terra ad una distanza di poco superiore ai 350mila chilometri; ben lontano dall’apogeo, cioè la massima lontananza dei due corpi celesti, pari a 406.740 chilometri. Una differenza di 50mila chilometri separa l’apogeo al perigeo: quanto basta per far apparire il satellite del 40% più grande e del 15% più luminoso nella fase di massima vicinanza. La concomitanza con la fase di Luna piena ne aumenterà ulteriormente la luminosità; insomma un vero e proprio spettacolo fissato per questa sera.

Lascia un commento

*