Spazio, una stella simile al Sole ha distrutto i suoi pianeti

Ecco come HIP 68468 ha devastato i pianeti intorno assorbendone la massa. La scoperta di un team di ricercatori.

Si chiama HIP 68468 ed è una stella distante dal nostro pianeta circa 300 anni luce. Si tratta di un corpo celeste del tutto simile al nostro Sole, ma che, in passato si è reso protagonista di un “delitto”. In pratica, secondo le osservazioni degli esperti, la stella avrebbe distrutto i pianeti che le orbitavano intorno. A rilevarlo sono gli esperti dell’Università di Chicago che hanno osservato la composizione di questa lontana stella. Una quantità di litio pari a quattro volte il normale, oltre ad altri metalli tipici dei pianeti, non lascerebbe dubbi: la stella ha “mangiato” i corpi celesti che orbitavano intorno assorbendone i materiali.

pianeti

Spazio, una stella simile al Sole ha distrutto i suoi pianeti

Conoscere con precisione la composizione di una stella e soprattutto risalire alla sua storia è una scoperta straordinaria per gli esperti che hanno pubblicato lo studio sulle pagine della rivista scientifica Astronomy & Astrophysic. Le vicende di HIP 68468 fanno pensare come l’evoluzione dei sistemi planetari, come il nostro, possa essere caratterizzata da violenti episodi di distruzione stellare.

Lascia un commento

*