Test nucleari: in rete i video delle esplosioni

Pubblicata su YouTube una serie di video che riprende i test nucleari americani dagli anni quaranta al 1962.

Sono stati pubblicati, in rete, alcuni video dei test nucleari che hanno scosso il mondo dal 1945 al 1962 nello stato americano del Nevada e nelle Isole Marshall. Un lungo lavoro ha visto impegnati gli esperti del Lawrence Livermore National Laboratory che hanno prima restaurato e poi resi disponibili i filmati sulla piattaforma YouTube. I video hanno una lunghezza variabile dai pochi secondi fino ad un massimo di sette minuti. La necessità di un radicale restauro si è resa necessaria ai primi segni di decomposizione delle pellicole.

Test nucleari: in rete i video delle esplosioni

Ad ora sono circa sessanta i filmati restaurati, ma il lavoro degli esperti non si ferma. L’obbiettivo è di rendere fruibili le migliaia video presenti in laboratorio: una vera e propria impresa. Secondo i calcoli sono più di duecento i test nucleari realizzati nelle Isole Marshall e nel deserto del Nevada. Ancora oggi è impressionante osservare i pesantissimi effetti dei test nucleari. Secondo i racconti di chi ha assistito alle esplosioni, il calore sprigionato dai test poteva essere avvertito anche a chilometri mentre la luce accecante rendeva visibili le ossa delle mani.

Ecco la serie di filmati disponibili

Lascia un commento

*