Terremoto Sicilia: scossa di 4.5 gradi Richter nello Ionio meridionale

Intensa scossa di terremoto registrata dall'INGV a largo della Sicilia alle 1:55 di oggi. Nessun danno.

Un’intensa scossa di terremoto ha colpito il Mar Ionio, poco lontano dalla costa sud orientale della Sicilia all’1:55 di oggi 16 aprile 2017. Il sisma, di magnitudo 4.5, è stato avvertito distintamente sulle coste dell’isola destando non poca preoccupazione. Secondo i primi dati dell’Istituto di Geofisica e di Vulcanologia e dell’Ugs, l’omologa agenzia americana, il terremoto ha avuto un epicentro distante circa 300 chilometri dalla Sicilia e 235 dalle coste dell’isola greca di Lithakia mentre l’ipocentro è stato localizzato a 10 chilometri di profondità.

Terremoto Sicilia: scossa di 4.5 gradi Richter nello Ionio meridionale

Alle 4:30 un’altra scossa di terremoto è stata avvertita dagli strumenti nel parco dei Nebrodi, in provincia di Messina con epicentro nel comune di Longi. Entrambe le scosse non hanno causato danni.

Lascia un commento

*