Spazio: scoperto LHS 1140b, il pianeta ‘fratello’ della Terra

Un pianeta roccioso, dalle dimensioni simili alla Terra e collocato nel pieno della zona abitabile. Le caratteristiche di LHS 1140b.

Un pianeta roccioso con un clima temperato e probabilmente il più adatto ad ospitare forma di vita tra quelli scoperti fino ad ora. Stiamo parlando di LHS 1140b, un corpo celeste dalle dimensioni leggermente superiori a quelle della Terra (1,4 volte più grande) ed orbitante intorno ad una stella un po’ più piccola e fredda del nostro Sole. E’ la posizione, nel centro della zona abitabile, a rendere il pianeta tra i maggiori indiziati per ospitare forme di vita extraterrestre. La distanza dalla stella è quella giusta per avere significative quantità di acqua liquida ed un’atmosfera simile alla nostra.

Spazio: scoperto LHS 1140b, il pianeta ‘fratello’ della Terra

LHS 1140b è collocato ad una distanza di 39 anni luce ed è stato scoperto dal Centro americano Harvard-Smithsonian per l’astrofisica guidato da Jason Dittmann. Non usano mezzi termini gli autori della ricerca che definiscono il pianeta appena scoperta come ”il migliore per cercare prove di vita oltre la Terra”. Scoperto attraverso i telescopi MEarth-South array, in Cile, il corpo celeste è posizionato all’interno della costellazione della Balena, una formazione osservabile solo dall’emisfero meridionale. Ulteriori ricerche ne definiranno al meglio le caratteristiche.

Lascia un commento

*