Terremoto Grecia: nuova scossa nel Mar Egeo, trema la costa turca

Un terremoto di magnitudo 5.3 gradi è stato registrato, questa mattina, poco lontano da Bodrum nel Mar Egeo.

Nuova scossa di terremoto nel mar Egeo. Un sisma di magnitudo 5.3 gradi della scala Richter è stato registrato tra Grecia e Turchia, poco lontano dall’epicentro del devastante terremoto del 22 luglio scorso di 6.7 gradi. La scossa è avvenuta stamane alle 9:42, ore italiane e 10:42 locali, poco lontano dalle coste turche e dall’arcipelago ellenico. L’epicentro è stato localizzato, infatti, pochi chilometri a sud est di Bodrum ed a una profondità di dieci chilometri.

Terremoto Grecia: nuova scossa nel Mar Egeo, trema la costa turca Fonte: EPA – The Sun

Anche questa volta il terremoto è stato avvertito distintamente nell’area prossima all’epicentro con tremori accompagnati da forti boati, soprattutto nella zona costiera turca e fino a Smirne, Adalia, nelle varie isole del Dodecanneso. Tremori lievi anche ad Atene. Il terremoto di oggi rientra in un’attività sismica che rimane molto attiva nella zona con scosse di piccole entità che si susseguono a sismi più violenti come quello di oggi. Nessun grave danno registrato nell’area.

Lascia un commento

*