Vivere 100 anni in salute: ecco la guida dei ricercatori

I consigli dell'esperto Bertil Marklund per vivere bene ed a lungo.

Vivere in salute, anche oltre i cento anni, è il sogno di tanti. Si tratta di un traguardo che può essere raggiunto più facilmente attraverso dei determinati accorgimenti. A spiegare i ”segreti” per la longevità è un saggio, dal titolo eloquente ”Forever Young” ed una guida scandinava su come ”Vivere 10 anni di più”, pubblicata in Svezia e tradotta in oltre venti lingue. Secondo Bertil Marklund, il medico autore della ricerca, è lo stile di vita a rappresentare l’elemento che pesa maggiormente sulla durata dell‘aspettativa di vita con un’incidenza pari al 75%. Fare attività fisica, ad esempio, abbatte il rischio di circa quaranta patologie. Andare in palestra è l’ideale anche se può essere sufficiente correre per tre volte a settimana o fare quotidianamente diecimila passi.

Vivere 100 anni in salute: ecco la guida dei ricercatori

Anche la riduzione dello stress rappresenta uno dei segreti per vivere a lungo. Il tutto attraverso una corretta respirazione, il perdono di sé e degli altri e la riduzione delle aspettative. Dormire sufficientemente è importante: raggiungere le sette ore è indispensabile come anche evitare di dormire troppo. L’apporto di vitamina D al corpo deve essere sempre garantito per vivere a lungo, anche con una corretta esposizione al Sole, senza protezione per un quarto d’ora. E poi c’è il grasso in eccesso che, secondo il ricercatore svedese, aumenta il rischio di malattia per ogni centimetro in più. Per valutare le dimensioni eventualmente eccessive della pancia basta stendersi e misurare la distanza tra l’ombelico e la superficie: se non si superano i ventidue centimetri per gli uomini e i venti per le donne, allora non c’è nulla i cui preoccuparsi.

Fonte: http://www.focus.it/scienza/salute/come-vivere-centanni-in-buona-salute

Lascia un commento

*