Trucco Permanente

Inserire in sotto pelle pigmenti di colore in modo definitivo per mantenere un make-up sempre vivo e luminoso

Sempre più comune per le donne ma anche per gli uomini, il trattamento estetico di trucco permanente permette di risparmiare ore davanti lo specchio e mantenere un make-up sempre fresco e curato per tutta la durata della giornata.

Come funziona il trattamento?

Questo trattamento estetico permane per tutto il tempo in cui i pigmenti della pelle mantengono il colore (secondo un fattore soggettivo), infatti anche se si tratta di uno strato di pelle più profondo rispetto al trucco normale non è profondo tanto quanto un tatuaggio ed è quindi molto meno invasivo. I colori utilizzati in questa tecnica sono naturali (pigmenti minerali certificati secondo normativa) per evitare effetti indesiderati, complicanze e intolleranza della pelle. Questo trattamento viene anche denominato micropigmentazione.

Quali sono i tempi del trucco permanente?

Dura circa 2-3 anni con trattamenti riavvivanti annuali, la fase vera e propria di rigenerazione post trattamento, che consente di fissare definitivamente il pigmento di colore eliminando le particelle superficiali, può avere una durata di circa 30 giorni. Successivamente al trattamento parte un processo di cicatrizzazione della parte del corpo interessata che dura dai 3 ai 5 giorni, necessaria affinchè  possa iniziare il processo di difesa con l’eliminazione degli strati superflui di pigmento.

Chi può fare questo trattamento?

L’utilizzo di questa tecnica come trattamento di bellezza deve essere opportunamente fatta da una struttura con personale altamente qualificato e certificato (per maggiori informazioni www.truccopermanente.it)

Lascia un commento

*