Fulmine globulare: incredibile avvistamento in Sardegna

Un video pubblicato su Facebook e girato durante un temporale ad Oristano, mostra quello che sembrerebbe un fulmine globulare.

Sembrerebbe un fulmine globulare quello avvistato in Sardegna, in provincia di Oristano. A filmarlo, attraverso lo smartphone, è stato un automobilista in sosta, in attesa che la tempesta si attenuasse. Pioggia, vento e soprattutto una serie interminabili di fulmini imperversavano nell’area fino a quando appare un sorta di ”sfera luminosa”, rimasta sospesa per diversi secondi. La bassa qualità delle immagini ed il disturbo della pioggia non consentono di individuare con certezza la natura del fenomeno. Secondo molti si tratterebbe di un fulmine globulare, un fenomeno molto raro, di forma sferica e diametro variabile, caratterizzato da un movimento veloce e casuale.
Fulmine globulare: incredibile avvistamento in Sardegna

Fulmine globulare: incredibile avvistamento in Sardegna

Spesso presenta bordi sfumati ed un’area interna più luminosa mentre il colore può variare dal rosso, all’arancio, passando per il giallo, ma anche con tonalità più fredde come il bianco e il blu. Spesso la sua scomparsa è accompagnata da una lenta diminuzione della luminosità o da un’esplosione. Secondo la teoria più accreditata la formazione dei fulmini globulari è dovuta ad una particolare combinazione di fenomeni elettrici e chimici. In pratica il fulmine, quando colpisce il terreno, disintegra e solleva verso
l’aria il silicio che, mescolandosi con l’ossigeno, forma il plasma luminoso che compone il ”fulmine” globulare.