Enorme valanga a Vinadi, in Svizzera: il video

Una valanga è stata generata a Vinadi, nella Valle Engadina, nel Cantone Grigioni, in Svizzera, per mitigare i rischi legati all’accumulo della neve.

Nuova valanga in Svizzera. Questa volta la slavina stata prodotta artificialmente nella Valle Engadina e precisamente il comune di Vinadi, il centro più orientale del Cantone Girgioni, al confine con l’Austria. In un breve filmato pubblicato sui social e condiviso da migliaia di utenti si assiste ad una colossale valanga che si abbatte sugli alberi fino a placarsi a valle, sotto gli occhi impressionati e al tempo stesso divertiti di un gruppo di turisti, posizionati in un’area di tutta sicurezza.

Valanga travolge Vinadi, in Svizzera: il video


Quella di oggi è solo l’ultima di una lunga serie di valanghe che sta colpendo, in questi giorni, l’arco alpino. Giovedì 10 gennaio una slavina, con un fronte di 300 metri, si è abbattuta giovedì ai piedi del monte Säntis, nelle Prealpi svizzere, travolgendo un hotel-ristorante sullo Schwägalp. Tre le persone rimaste ferite, ma nessun disperso. Più grave il bilancio in Austria. A Lech, una località turistica del distretto di Bludenz nel Vorarlberg, a ovest del paese, la neve ha ucciso tre sciatori. Sei studenti tedeschi sono stati travolti da una valanga a Wildkogel, nella provincia di Salisburgo, ed in parte sepolti. In questo caso i malcapitati sono stati rapidamente soccorsi, risultando illesi.

Ecco il video:

BIG avalanche in Unterengadin, Vinadi, Switzerland today, January 15! Report: Jon Peider Morell

Pubblicato da Severe Weather Europe su Martedì 15 gennaio 2019