Neve a Istanbul, fino a 20 centimetri in città e siamo solo a metà, cancellati centinaia di voli

Intense nevicate, come da previsione, stanno colpendo la città di Istanbul in Turchia, centinaia i voli cancellati

L’Inverno ha improvvisamente alzato la voce, sebbene l’Italia non sia ancora nel centro delle attenzioni della stagione fredda, ma lo potrebbe essere nel corso delle prossime settimane. Sul nostro Paese si inizia ad avvertire il cambio circolatorio, grazie all’arrivo di un moderato impulso freddo proveniente dai Balcani, ma le temperature non caleranno in modo drastico e non sono attese delle nevicate in pianura, se non a carattere locale (da confermare Piemonte ed Emilia-Romagna occidentale, ma si tratta di una previsione molto complessa da realizzare, vi faremo sapere qualcosa di più nel corso dei prossimi aggiornamenti). Situazione molto diversa su Grecia e soprattutto Turchia, dove la città di Istanbul è stata colpita da un’importante nevicata, ma siamo solo a metà e continuerà a nevicare almeno fino al primo pomeriggio di domani, Venerdì 1 Gennaio 2016. 

neve istanbul

Neve a Istanbul, fino a 20 centimetri in città e siamo solo a metà, cancellati centinaia di voli

In questa spettacolare immagine, possiamo vedere l’inizio della grande nevicata di oggi, Giovedì 31 Dicembre 2015, a Istanbul, con le strade completamente ricoperte da neve e ghiaccio. Attualmente sta continuando a nevicare con temperature prossime allo zero. Forte nevicata nella notte anche a Salonicco, ma le temperature hanno impedito il depositarsi di uno strato di neve oltre i 2-3 centimetri sul litorale, mentre sulle zone interne si sono avuti accumuli più importanti. Solo nella giornata di oggi la Turkish Airlines ha cancellato molti voli, ma sono centinaia quelli che sono stati cancellati o dirottati verso aeroporti limitrofi a causa delle avverse condizioni meteo.