Bangladesh, bilancio parziale del terremoto, 5 morti e 70 feriti

La violenta scossa di terremoto della notte in Bangladesh ha causato la morte di almeno 5 persone ed un numero imprecisato di feriti

Nel corso della notte di oggi, 4 Gennaio 2016, è stata registrata una violenta scossa di terremoto nel cuore del Bangladesh, al centro di una zona ad alta densità abitativa. L’area colpita è relativamente più florida rispetto ad altre zone del paese (specialmente le zone al confine con l’India e sulle coste dell’Oceano Indiano), ma gran parte degli edifici sono stati realizzati con criteri antisismici non idonei alle tecnologie degli ultimi anni, spesso perchè si tratta di costruzioni vecchie, malgrado questo il bilancio di questa forte scossa di terremoto è ancora “contenuto”, dato che si parla di 5 morti e 70 vittime, mentre sul web alcune testate giornalistiche stanno battendo la notizia relativa a 9 morti, ma è ancora da confermare.

terremoto in Bangladesh

Bangladesh, bilancio parziale del terremoto, 5 morti e 70 feriti – Alerta Roja

La zona colpita da questo terremoto è quella di Imphal, città da 250.000 abitanti capoluogo dello stato di Manipur, dove vivono circa 3 milioni di persone. Molti edifici sono crollati o sono stati gravemente danneggiati, ma stando alle testimonianze locali si sarebbe trattato di una scossa di terremoto molto breve, inoltre l’ipocentro a 50 chilometri di profondità ha notevolmente aiutato ad evitare una tragedia che sarebbe potuta essere gravissima.