Mal di testa continui e malesseri: i medici scoprono un verme nel suo cervello

California, un ragazzo di 26 anni da tre mesi aveva mal di testa dolorosissimi, i medici scoprono che nel suo cervello era cresciuto un verme

In California i continui mal di testa di un giovane uomo nascondevano un verme, di modeste dimensioni, nel suo cervello. E’ il Los Angeles Times ha diffondere la notizia, sembrerebbe che un ragazzo di 26 anni abbia rischiato la vita per la crescita indisturbata di un verme nel cervello. Il ragazzo era giunto al pronto soccorso lamentandosi per i continui mal di testa che da 3 mesi lo costringevano a casa e gli avevano fatto perdere anche il lavoro. Temendo un tumore, l’equipe medica ha fatto tutti gli accertamenti del caso e ha scoperto che era un verme la causa.

verme

Mal di testa continui e malesseri: i medici scoprono un verme nel suo cervello

Il verme, situato nel cervello, aveva bloccato il flusso di sangue in quella regione. L’uomo è stato sottoposto ad un intervento di rimozione ed il verme è stato estratto ancora vivo dopo circa 30 minuti. E’ probabile che il giovane sfortunato abbia ingerito, attraverso del cibo lavato male, la larva di questo verme, che poi è cresciuto nell’organismo. I medici assicurano che il giovane tornerà presto ad una vita normale.