Sole: torna gigantesca macchia solare, tempesta magnetica in arrivo

Torna a farsi vedere la colossale macchia solare AR2673. La formazione si trova in un'area ''periferica'' e presto si volgerà verso il nostro pianeta.

Torna ad apparire l’enorme macchia solare AR2673. La formazione, di dimensioni pari a dieci volte quelle della Terra, ha portato alla nascita di eruzioni solari davvero intense, le più grandi degli ultimi undici anni. Per un periodo la rotazione della stella aveva ”nascosto” la formazione che in realtà si compone di più macchie. Il gruppo di macchie, ora conosciuto con il nome in codice AR2682, si presenta come intensamente attivo.

Sole: torna gigantesca macchia solare, tempesta magnetica in arrivo

Sole: torna gigantesca macchia solare, tempesta magnetica in arrivo

Dal suo ”ritorno” la macchia ha prodotto due brillamenti di debole entità. Ma è nei prossimi giorni che sarà possibile osservarne le reali dimensioni, se esse sono ancora dieci volte quelle della Terra, come a settembre, e se è ancora in grado di provocare eruzioni. Ora la macchia si trova sul margine del Sole ed eventuali eruzioni saranno proiettate verso altre aree dello spazio. Nel frattempo, come detto, in serata giungerà una debole tempesta magnetica di classe G1, non correlata alla colossale macchia solare.