Abitare vicino al mare migliora la qualità della vita

Vivere vicino al mare migliora la qualità della vita. La ricerca.

Chi vive vicino al mare sta meglio. A confermarlo, se ce ne fosse bisogno, è una ricerca effettuata su un campione di ben 48 milioni di persone. Secondo la ricerca le persone che vivono ad una distanza uguale o inferiore ad un chilometro dalla costa, afferma di stare in buona salute rispetto a chi abita a distanze superiori. Uno dei motivi sarebbe da ricercare innanzitutto in una maggiore attitudine allo sport ed al movimento in generale. Chi vive nei pressi del mare, infatti, avrebbe maggiori stimoli ad effettuare lunghe passeggiate o effettuare attività sportive legate al mare; ma non solo.

Mare

Anche la salute mentale sarebbe favorita dalla presenza del mare. Secondo la ricerca, infatti, basta osservare semplicemente il mare e perdersi con lo sguardo nell’orizzonte marino per stare meglio e perfino migliorare le capacità di concentrazione. Al contrario il paesaggio monotono e grigio della città favorirebbe sensazioni negativi oltre a spianare la strada alla tristezza ed alla depressione; insomma il mare rappresenta una vera e propria panacea per il malessere quotidiano.