Hawaii, i Capelli di Pele, il fenomeno che accompagna l’eruzione del Kilauea

Cosa sono i Capelli di Pele, il fenomeno avvistato alle falde del Vulcano Kilauea.

Un fenomeno davvero curioso sta accompagnando le eruzioni del vulcano Kilauea sulle isole Hawaii. Si tratta dei capelli di Pele, una particolare formazione di colore giallo e che ricorda dei sottili capelli biondi. In pratica rappresentano il risultato delle esplosioni di lava che fuoriesce dalle fessure del terreno producendo il rapido raffreddamento dei piccoli filamenti di vetro basaltico fuso.

La tonalità e le caratterisiche della formazione ricorda da vicino i capelli biondi, tanto da spingere le popolazioni locali ad accostarli al dio del vulcano Pele immaginando come quei sottoli filamenti gialli rappresentasse la sua chioma. Le autorità hanno allertato la popolazione riguardo questo ennesimo fenomeno legato all’incessante eruzione che vede protagonista il vulcano hawaiano già da due mesi. Nelle ultime ore il vento sta trasportando il vetro vulcanico in direzione ovest dalle fessure che l’hanno originato. Tutto ciò mentre continua l’azione devastatrice del vulcano con decine di abitazioni distrutte ogni giorno.