Traumi: è ufficiale, sono trasmessi geneticamente da padre in figlio

Ecco come i traumi infantili, le ansie e le paure sono trasmesse geneticamente da padere in figlio attraverso gli spermatozoi.

Il sentimento dell’ansia in risposta ai traumi infantili può essere trasmesso da padre in figlio attraverso gli spermatozoi. A dimostrare l’ereditarietà dei sentimenti è uno studio realizzato dalla Scuola di Medicina dell’Università Tuft che ha dimostrato come le ansie e le paure siano in grado di alterare lo sviluppo degli spermatozoi negli uomini venendo trasmesse da padre in figlio. A dimostrarlo è una ricerca effettuata dal Dipartimento di Biologia dello Sviluppo, Molecolare e Chimico e del Dipartimento di Neuroscienze della Scuola di Medicina dell’Università Tuft, negli Usa. Lo studio, precedentemente effettuato sui topi da laboratorio, ha avuto effetive conferme anche per gli uomini, grazie ad un meccanismo di alterazioni genetiche, il cui funzionamento è lo stesso tra roditori ed umani.

Traumi: è ufficiale, sono trasmessi geneticamente da padre in figlio

Traumi: è ufficiale, sono trasmessi geneticamente da padre in figlio

La ricerca si è basata su 28 uomini di razza caucasica, donatori di sperma, ai quali è stato chiesto di rispondere ad un questionario basato su svariati aspetti comportamentali come gli abusi fisici e psichici, le privazioni emotive ed i traumi infantili. Dalla ricerca è emerso che i soggetti che avevano subito una quantità maggiore di traumi nei primi anni di vita, registrassero alterazioni genetiche, in particolare di due tipologie di microRNA.