Scossa violentissima in Papua Nuova Guinea, si teme tsunami

Un potente terremoto ha colpito l'isola di Papua Nuova Guinea e le Isole Salomone. Magnitudo di 7.3 gradi, ipocentro di 30 chilometri.

Un potente terremoto ha colpito la Papua Nuova Guinea poche ore fa, alle ore 22.48 italiane di oggi, 10 Ottobre. Secondo i primi dati la magnitudo della scossa dovrebbe attestarsi oltre i sette gradi della Scala Richter, precisamente a 7.3.

Scossa violentissima in Papua Nuova Guinea, si teme tsunami

Scossa violentissima in Papua Nuova Guinea, si teme tsunami

L’epicentro è stato localizzato sulla terraferma, sull’Isola Nuova Britannia mentre l’ipocentro è di circa 30 km dalla superficie. Insomma un terremoto superficiale e potentissimo e che potrebbe generare anche uno tsunami. A lanciare l’allarme è stato il Pacific Tsunami Warning Center avvisando che potrebbero arrivare onde in un giro di 300 km dall’area epicentrale. Negli ultimi minuti, però, il rischio è stato notevolmente ridotto con l’indicazione di onde alte fino a 0,3 metri che potrebbero colpire le coste della Papua Nuova Guinea e delle Isole Salomone.