Marocco: costruito l’impianto solare termico più grande del mondo nel deserto del Sahara

In Marocco, nel deserto del Sahara, è stato appena costruito l'impianto solare termico più grande del mondo: obiettivo produrre energia dalla natura

Nel deserto del Sahara, vicino al Marocco, è stato appena creato il più grande impianto solare termico del mondo: produrre l’energia dalla natura, ecco cosa si è messa in testa una compagnia saudita. L’impianto solare è il futuro dell’energia sulla Terra, un’energia ad impatto zero per l’ambiente, ecco che una compagnia saudita, la ACWA Power, ha realizzato un progetto in Marocco che non ha precedenti. L’impianto solare termico che è grande circa quattro chilometri e mezzo, potrà dare energia a circa un milione di persone. E’ stato costruito nel deserto sabbioso del Sahara, vicino a Ouarzazate. L’impianto salare del Marocco funzionerà accumulando le radiazioni solari, sotto forma di calore, e rilasciandole nella notte. Sarà, poi, una turbina a vapore a convertire il calore in energia elettrica.

impianto_marocco

Marocco: costruito l’impianto solare termico più grande del mondo nel deserto del Sahara

Insomma, un progetto che prende energia dalla natura e non inquina minimamente. Il Marocco, con il suo impianto solare nel Sahara, il più grande del mondo,si aggiudicherebbe così un posto di prim’ordine tra le Nazioni che entro il 2020 contano di produrre più del 40% della loro energia da energie rinnovabili. Finalmente un’ottima notizia per l’ambiente.