Nuovo pianeta: un anno equivale a 15.000 anni terrestri

Il nuovo pianeta impiegherebbe ben 15 mila anni terrestri per realizzare un giro completo intorno al Sole.

L’ipotesi di un nuovo pianeta nel Sistema Solare non fa che affascinare il mondo scientifico e gli appassionati. Nuovi particolari emergono sulle caratteristiche di questo ipotetico corpo celeste collocato nell’area più esterna del Sistema Solare. E proprio la lontananza dal centro e quindi l’orbita estremamente ellittica, porterebbe la durata di un anno, cioè di un giro completo intorno alla stella, a 15mila volte quello della Terra.

pianeta sistema solare

Nuovo pianeta: un anno equivale a 15.000 anni terrestri

Un vero e proprio record per il nostro Sistema Solare fino ad ora detenuto da Nettuno, pianeta che impiega 164 anni per fare un giro completo intorno al Sole. La supposta esistenza del nono pianeta, nella zona più esterna del Sistema Solare, conosciuta anche come Fascia di Kuiper, è motivata dalle forti anomalie gravitazionali che vengono registrate. Ad annunciare la possibile esistenza di un nuovo pianeta ghiacciato nella periferia del Sistema Solare è stata la California Institute of Tecnology che ha anche ipotizzato come le dimensioni del corpo celeste possano essere pari a dieci volte quelle della Terra.