USA: potente esplosione in raffineria a Filadelfia. Avvistata anche dallo spazio

L’incendio sarebbe stato provocato da un foro in un condotto di gas.

L’esplosione in una raffineria della Philadelphia Energy Solutions di gas a Filadelfia è stata “così grande e calda” che è stata vista dallo spazio. Il fenomeno ha provocato un incendio, che non è ancora sotto controllo. L’esplosione, avvenuta nelle giornata di ieri in una raffineria a sud di Filadelfia, in Pennsylvania, risulta visibile dallo spazio nelle immagini satellitari a infrarossi del satellite meteorologico GOES-16 . A renderlo noto è l’ufficio di Key West del servizio meteorologico nazionale degli Stati Uniti. L’incendio nella raffineria è scoppiato poco dopo le 4 del mattino a causa di un foro in una conduttura del gas.

USA: potente esplosione in raffineria di gas a Filadelfia. Avvistata anche dallo spazio

Secondo le autorità e i funzionari di gestione degli incendi e delle emergenze di Filadelfia, le fiamme continueranno bruciare finché la raffineria non sarà in grado di spegnere una valvola. Ad ora resta troppo pericoloso accedere al dispositivo, completamente avvolto dalle fiamme, perciò il fuoco è contenuto, ma non ancora dichiarato sotto controllo. Se fosse stata coinvolta un’altra sostanza chimica, aggiungono gli esperti, l’esplosione avrebbe potuto essere ”una catastrofe per la vita umana”. Intanto l’aria resta irrespirabile, anche per i residenti di Filadelfia che hanno dichiarato come le esplosioni abbiano staccato gli oggetti dalle loro mura. Il fragore prodotto, secondo le testimonianze, è stato avvertito fino al South Jersey.