Amazzonia: nasce la Sierra del Divisor, uno dei parchi più grandi al mondo

Oltre un milione e trecentomila di ettari tra le Ande e l'Amazzonia, la Sierra del Divisor, è una delle aree protette più ampie in assoluto.

Un’enorme area verde protetta nel cuore dell’Amazzonia. E’ la Sierra del Divisor, il nuovo parco realizzato in Perù. Si tratta di un milione e trecentomila ettari di foresta amazzonica; una quantità equivalente al parco Yosemite ed al Yellowstone National Parks messi insieme. Un progetto davvero ambizioso quello del presidente del paese andino Ollanta Humala che con la realizzazione del parco nel cuore dell’Amazzonia, collegherà l’area delle Ande con la foresta creando una delle aree protette più ampie al mondo.

Amazzonia: nasce la Sierra del Divisor, uno dei parchi più grandi al mondo Fonte: Wikipedia

Sono tremila le specie di flora e fauna, spesso uniche al mondo, che vivono in questa particolare area. Animali che in altre aree sono costantemente messi in pericolo dall’estinzione come i giaguari o i tapiri, saranno protetti  nella Sierra del Divisor. Ma non sono solo gli animali ad essere difesi in questa ampia fetta dell’Amazzonia. Si chiamano Iskonowa e sono una speciale tribù indigena che vive nell’area in una condizione di volontario isolamento.