Congiunzione Marte Luna: l’ultimo evento di maggio

Mancano poche ore alla congiunzione tra Marte e Luna. Ecco come e quando osservare il fenomeno.

Nuova congiunzione nel cielo di fine maggio. Saranno Marte e la Luna ad avvicinarsi il prossimo sabato 27. I due oggetti saranno apparentemente molto vicini con la Luna che apparirà come una sottile falce. L’osservazione sarà particolarmente agevole subito dopo il tramonto del Sole sull’orizzonte occidentale. La Luna si troverà nella Costellazione di Orione mentre Marte in quella del Toro. Il pianeta rosso sarà visibile, però, per poche ore, fino alle 20:45; successivamente tramonterà.

Congiunzione Marte Luna: l’ultimo evento di maggio Fonte: Greenme

Quella del 27 maggio sarà, infatti, l’ultima congiunzione notturna del pianeta rosso. Quello che si appresta alla conclusione è stato un mese particolarmente prolifico di eventi astronomici. La congiunzione di Giove con la Luna e la stella Spica ha accompagnato il cielo dal sette maggio nella costellazione delle Verginidi. Il tredici, invece, è stata la volta di Saturno che si è avvicinato al satellite nella costellazione del Sagittario. Il 22, infine, abbiamo assistito alla penultima congiunzione di maggio con Venere ed il satellite avvicinatesi nelle prime ore del mattino