Marte: Curiosity scopre oggetto ‘scintillante’. Le ipotesi degli scienziati

Uno strano oggetto scintillante, ripreso dal rover Curiosity, ha attirato l'attenzione degli scienziati della Nasa. Ecco cosa potrebbe essere.

Mentre il ”nuovo” rover InSight comincia ad ambientarsi nell’ostile ambiente di Marte,  il veterano Curiosity continua ad inviare immagini del pianeta rosso, come fa da ormai da circa sette anni. In una delle ultime foto, gli scienziati hanno individuato, in particolare, un oggetto scintillante. Anche se è presto per definire la natura dell’oggetto, in tanti hanno pensato ad un meteorite di ferro. Ribattezzato con il nome “Little Colonsay“, prendendo spunto dall’isola al largo della Scozia, il detrito sarà essere analizzato dalla ChemCam (Chemistry & Camera), uno strumento che, attraverso un laser, ne scoprirà la composizione.

Marte: Curiosity scopre oggetto 'scintillante'. Le ipotesi degli scienziati

Marte: Curiosity scopre oggetto ‘scintillante’. Le ipotesi degli scienziati

La scoperta di un meteorite sul suolo marziano non sarebbe una novità per il rover della Nasa, vista la consistenza minima dell’atmosfera del pianeta rosso che consente l’impatto anche agli oggetti più piccoli. Non è un caso che gli scienziati abbiano individuato, nei primi mesi del 2018, le tracce di quello che sembra un cratere di impatto di circa 5 metri ed uno strascico di circa un chilometro. Un altro elemento di differenza tra la Terra e Marte è la composizione dei meteoriti: su Marte sono molto più diffusi gli oggetti spaziali in ferro, probabilmente per la maggiore resistenza del metallo ai processi erosivi del pianeta rosso