Mangiare mentre si cammina fa ingrassare

Uno studio ha rivelato come chi cammina, legge o si impegna in altre attività mentre mangia ha più probabilità di ingrassare.

Distrarsi mentre si mangia porta all’aumento dei chili di troppo. A dimostrarlo è uno studio pubblicato su Journal of Health Psychology che ha rivelato come camminare, leggere o stare al computer mentre si mangia porta ad una maggiore assimilazione dei grassi. Lo studio ha analizzato il comportamento di sessanta donne alle quali è stata somministrata una barretta di cereali in tre diverse condizioni.

mangiare cammina ingrassare

Mangiare mentre si cammina fa ingrassare

Le prime hanno mangiato mentre vedevano la serie televisiva The Friends, le seconde mentre camminavano per un corridoio mentre l’ultimo gruppo di donne mangiava la barretta parlando con delle amiche. Il risultato è stato che il gruppo che aveva consumato la propria barretta mentre aveva camminato, era quello che, alla successiva prova di assaggio, dimostrava un livello di fame maggiore. Inoltre tra le pietanze proposte sceglievano quella dolce: la cioccolata. Insomma il risultato dello studio dimostra, in sostanza, come chi si impegni in altre attività mentre mangia, sia maggiormente affamato, anche dopo aver terminato il pasto e anzi sia più preposto ad assumere snack ipercalorici.