Polonia: ancora nessuna spiegazione per la foresta degli ‘alberi contorti’

La misteriosa forma degli alberi, in una foresta in Pomerania, ha da sempre stimolato le più diverse teorie.

E’ una foresta davvero curiosa quella che si trova nella regione polacca della Pomerania. Conosciuta come la ‘‘foresta storta’‘, il bosco di conifere si caratterizza per la presenza di alberi contorti alla base. Una serie di fotografie realizzate dal fotografo professionista Schönberger riescono a catturare la magia di uno dei posti più curioso del paese. La boscaglia si trova su una superficie di oltre 1,7 ettari ed è chiamata dalla popolazione locale ”Krzywy Las”, tradotto come “foresta degli alberi contorti”. Tutti gli alberi mostrano la stessa ”curvatura” prima di immettersi nel terreno, formando numerosi angoli acuti. Ma qual è l’origine della strana forma degli alberi?

Polonia: ancora nessuna spiegazione per la foresta degli ‘alberi contorti’

Non si hanno informazioni certe, anche se la tradizione orale narra di come i nazisti abbiano fatto in modo che gli alberi impiantati assumessero, crescendo, quella determinata forma, per ricavarne il legno per costruire navi, sedie a dondolo e altri oggetti di forma curva. Altre teorie chiamano in causa le condizioni atmosferiche dell’area, in grado di appesantire i tronchi alla base mentre le più fantasiose parlano di forze oscure che abiterebbero l’area.