Una zucca cosmica ai confini della via Lattea, la foto della Nasa

Nel giorno di Halloween la Nasa ha diffuso l’immagine di una nube cosmica dalle sembianze di una tipica zucca arancione. Si trova ai confini della Via Lattea

Nel giorno dedicato alla Festa di Halloween, la Nasa ha deciso di regalarci un’immagine spaziale decisamente a tema. Grazie al telescopio ad infrarossi Spitzer ha infatti catturato una suggestiva nube cosmica formata da gas e polveri nell’istante in cui ha assunto la forma di una enorme zucca spaziale. La nebulosa, che l’agenzia spaziale ha soprannominato Jack o’ lantern, è stata osservata nell’ambito di uno studio condotto e pubblicato su The Astrophysical Journal dai ricercatori di Spitzer: la nube cosmica dalle sembianze di una zucca, ripresa a lunghezze d’onda diverse che le confgeriscono una colorazione tra il verde e l’arancione, è ubicata in una regione situata ai confini della via Lattea.

Profondi buchi sarebbero stati scavati nella nebulosa dopo che intensi getti di radiazione e particelle (originati da una stelle il cui peso sarebbe pari a 20 volte quello del Sole) avrebbero letteralmente spazzzato via gas e polveri circostanti. Questi buchi danno alla nebulosa l’aspetto della nota zucca di Halloween e le regioni che nell’immagine appaiono più luminose corrispondono a quelle più dense.