Il presidente Bolsonaro ha i sintomi del Coronavirus

Bolsonaro ha ufficialmente dichiarato di avere i sintomi del Covid-19 e di essersi sottoposto al tampone. Si attendono i risultati, agenda degli impegni cancellata

Dopo aver minimizzato le conseguenze della pandemia di Coronavirus ritrovandosi con un paese, il Brasile, tra i più colpiti dal contagio e con un numero di decessi in progressiva crescita, il presidente Jair Bolsonaro ha dovuto fare un mezzo dietrofront. Ha infatti pubblicamente affermato, dichiarandolo a Cnn Brasil, di avere i sintomi del Covid-19, ovvero 38 di febbre ed una saturazione di ossigeno nel sangue pari, al momento, al 96%. Il 65 capo dello stato, il suo paese conta oltre 65mila morti ed 1,6 milioni di contagiati, ha affermato che sta prendendo idrossiclorochina e di essere in attesa dei risultati del test-tampone, che dovrebbero essere resi noti nelle prossime ore.

Bolsonaro ha sottolineato di essersi anche sottoposto ad una risonanza magnetica dei polmoni ma nulla sarebbe stato riscontrato. Non è la prima volta che il presidente brasiliano si sottopone al test: lo aveva fatto anche poche settimane fa dopo che era risultato positivo uno dei suoi più stretti collaboratori. Nel frattempo è stata completamente annullata, a causa dei sintomi, la sua agenda per il resto della settimana. Il Brasile è al momento il secondo focolaio al mondo della pandemia di coronavirus