Regno Unito: famiglia trova sotto le assi del pavimento un misterioso messaggio in bottiglia

Durante dei lavori, la famiglia ha scoperto una bottiglia con un messaggio risalente a 135 anni fa.

Una famiglia che ha trovato un bottiglia di 135 anni sotto le assi del pavimento della propria casa è rimasta sconcertata dall’insolito messaggio. Eilidh Stimpson, la proprietaria dell’abitazione, dice che il ritrovamento è avvenuto per puro caso quando l’idraulico aveva fatta un buco nel pavimento per alcuni lavori. Il messaggio delicatamente inciso sull’antico biglietto era stato arrotolato all’interno di una bottiglia di whisky vuota e nascosto. La bizzarra nota era datata 6 ottobre 1887 e da allora era rimasta indisturbata. L’idraulico si è imbattuto nella bottiglia mentre lavorava per spostare un termosifone nella casa della famiglia scozzese. La mamma di due figli ha detto: “Dovevamo spostare un radiatore da un lato all’altro del muro. L’idraulico è venuto e ha iniziato a fare un buco e ha detto ‘Guarda cosa ho appena trovato nel buco che ho appena fatto!’ È stato piuttosto eccitante”.

Stupita da ciò che Peter aveva trovato, Eilidh decise di aspettare che i suoi due figli, di 8 e 10 anni, tornassero a casa da scuola prima di aprire il tappo della bottiglia e leggere cosa conteneva. Alla fine, si sono resi conto che avrebbero dovuto rompere il vetro per evitare di strappare la nota storica. “Erano super eccitati”, ha detto Eilidh, descrivendo la reazione dei suoi figli. Stavamo cercando disperatamente di estrarre il biglietto con pinzette e pinze, ma ha iniziato a strapparsi un po’. Non l’abbiamo fatto Non volevo danneggiarlo ulteriormente, quindi purtroppo ho dovuto rompere la bottiglia”. Firmato e datato da due lavoratori di sesso maschile, il messaggio diceva: “James Ritchie e John Grieve hanno posato questo pavimento, ma non hanno bevuto il whisky. 6 ottobre 1887. Chiunque trovi questa bottiglia potrebbe pensare che la nostra polvere stia soffiando lungo la strada.