Scia luminosa illumina il centro nord Italia: centinaia di segnalazioni

Un bolide luminoso è stato osservato nelle regioni centro settentrionali del nostro paese. Si è trattato di un meteoroide.

Una scia luminosa è stata avvistata pochi minuti dopo il tramonto di oggi, mercoledì 24 ottobre, nei cieli dell’Italia centro settentrionale. Numerose le segnalazioni giunte dalla Lombardia, dal Veneto, ma anche dall’Emilia Romagna fino in Lazio passando per la Toscana. La scia luminosa ha illuminatoil cielo per diversi secondi ed è apparsa di un colore azzurro molto chiaro. Dalle tante segnalazioni pubblicate in rete sembra che il fenomeno sia riconducibile ad un meteoroide, un bolide giunto dallo spazio e disintegratosi a contatto con l’atmosfera. Si tratta, in pratica, di un frammento di materiale roccioso o di tipo metallico, con dimensioni variabili e che viene distrutto dall’attrito dei gas atmosferici. Ogni giorno l’atmosfera viene attraversata con regolarità da oggetti di questo tipo, spesso di dimensioni ridotte, senza generare boati così potenti da essere uditi fino al suolo.
Scia luminosa illumina il centro nord Italia: centinaia di segnalazioni

Scia luminosa illumina il centro nord Italia: centinaia di segnalazioni

Solo in rare occasioni l’impatto dei bolidi provoca deflagrazioni così potenti da provocare danni alle città distruggendo i vetri delle finestre. E’ ciò che accade in Russia nel 2013 quando una serie di oggetti spaziali andarono a disintegrarsi a pochi metri di altezza dalla città di Celiabinsk; un avvenimento documentato da diversi filmati in rete. Con il termine meteoroide si indica l’oggetto che a contatto con l’atmosfera si surriscalda fino a vaporizzarsi mentre ciò che rimane e giunge al suolo prende il nome di meteorite.